Neuroptics NPi-200 Pupillometer

L'angina pectoris è una malattia coronarica e oggi può essere trattata con la dilatazione con pallone medicato, l’implantologia di stent, operazioni di bypass e farmaci.

Nonostante tale trattamento ottimale, alcuni di questi pazienti presenta ancora sintomi che possono limitare gravemente la qualità di vita. I pazienti colpiti lamentano dolori e senso di oppressione al torace o mancanza di respiro anche a riposo o in situazioni di minimo sforzo fisico.

Il restringimento del seno coronarico mediante l'impianto di un crea una pressione inversa che dilata i capillari, riducendo così la resistenza al flusso sanguigno.

Dopo 4 - 6 settimane il è endotelizzato a un flusso di soli 3 mm e può quindi eseguire la sua funzione.

Il risultato è un ripristino della pressione normale nel flusso sanguigno epicardico ed endocardico, il dolore al petto si attenua e si verificano ulteriori miglioramenti.

Il è già stato impiantato con successo in Svizzera.

Video Pubblicazioni Prospetto
TAW Cert

UniMedTec GmbH • Untere Weid 6 • CH-4125 Riehen • Tel. +41 (0) 61 641 03 73 • Fax +41 (0) 61 641 30 12 • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.