Pupillometro NPI®-200

Il pupillometro NPI®-200 di NeurOptics® misura obiettivamente le reazioni pupillari, per riconoscere e documentare la tendenza dello stato neurologico del paziente, con il fine di individuare un'eventuale terapia appropriata.
Le pupille di pazienti gravemente feriti o malati vengono esaminate regolarmente, per poter tenere sotto osservazione le loro condizioni neurologiche. Tra gli elementi principali che vengono esaminati figurano la grandezza e la reattività della pupilla. Le misurazioni manuali delle pupille con l’ausilio di una lampadina o di un oftalmoscopio si sono dimostrate imprecise e non ripetibili o incoerenti.
Il pupillometro NeurOptics® NPi®-200 pone fine alla soggettività nella misurazione della grandezza e della reattività della pupilla.
Cosa viene misurato?
  • La grandezza massima della pupilla
    ( SIZE )
  • La grandezza minima della pupilla
    ( MIN )
  • La variazione della pupilla in %
    ( CH )
  • La velocità della costrizione pupillare
    ( CV )
  • La velocità massima della costrizione pupillare
    ( MCV )
  • Tempo di latenza
    ( LAT )
  • Velocità di dilatazione massima
    ( DV )
I singoli parametri vengono riassunti nell’indice neurologico delle pupille NPi®. Inoltre è possibile rappresentare ogni singolo parametro come una tendenza separata.
  • Valutazione:

    Tutti i parametri misurati vengono mostrati sullo schermo. Dopo varie misurazioni consecutive, la tendenza viene visualizzata sullo schermo sotto forma di curva.
    I dati misurati durante l’esame vengono salvati sul cosiddetto SmartGuard e possono essere semplicemente letti come documentazione e trasferiti in una tabella.
  • Come posso prevenire la diffusione di infezioni, se più pazienti utilizzano un dispositivo?

    Il dispositivo stesso può essere pulito con una soluzione costituita dal 50% di acqua e il 50% di IPA.
    Il materiale utilizzato (SmartGuard) viene impiegato per un solo paziente e può essere utilizzato per tutta la durata del ricovero (archiviazione di 168 misurazioni per SmartGuard).
  • Il dispositivo può essere utilizzato anche per i bambini?

    Il pupillometro può essere utilizzato sia per i bambini che per gli adulti.
  • Che cos’è l’NPi®?

    L’algoritmo NPi® consente di osservare e valutare in modo consistente, obiettivo e quantificabile la reattività della pupilla.
  • In che modo i medicinali influenzano la reattività e la grandezza della pupilla?

    La maggior parte dei medicinali influenzano la grandezza assoluta della pupilla ma non la sua reattività. Eccezioni degne di nota sono il Propofol ad alto dosaggio e i barbiturici, che possono causare la mancata reazione della pupilla.
  • Influenza sul NPi®:

    Oppiacei - nessuna influenza significativa
    Propofol – può influenzare ad alto dosaggio (livello anestetico)
    Benzodiazepine - nessuna influenza significativa
    NMB – nessuna influenza
    Dexmedetomidina - possibile aumento della risposta pupillare Barbiturici - riduzione della risposta pupillare.
  • Influenza sulla velocità di costrizione (CV)

    Per lo più riduzione simmetrica da oppiacei, barbiturici e benzodiazepine.

Educational Videos

    Important Clinical Papers

    Interrater Reliability of Pupillary Assessments

    Pupillary Reactivity As an Early Indicator of Increased Intracranial Pressure

    The Use of Automated Pupillometry in Critical Care

    Understanding the Relationship Between the Neurologic Pupil Index and Constriction Velocity Values


    UniMedTec GmbH • Untere Weid 6 • CH-4125 Riehen • Tel. +41 (0) 61 641 03 73 • Fax +41 (0) 61 641 30 12 • E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.